Valutazione cognitiva e degli apprendimenti

Che cos'è?

La valutazione cognitiva e degli apprendimenti è un percorso diagnostico che avviene tramite colloquio e l’utilizzo di test standardizzati. Oltre a valutare le capacità del bambino, l’obiettivo è di esaminare e individuare i punti di forza e di debolezza sia in ambito scolastico ( leggere, scrivere, comprensione del testo, far di conto, risoluzione dei problemi, metodo di studio) sia in ambito cognitivo ( memoria, attenzione, linguaggio funzioni esecutive)

Bambini e ragazzi con difficoltà scolastiche.

L’apprendimento può essere per alcuni bambini un percorso ad ostacoli.

Una valutazione può essere utile per chiarire la tipologia di difficoltà o diagnosticare un eventuale disturbo.

Inoltre, una valutazione tempestiva e accurata permette di attuare un intervento mirato per il recupero e compensazione delle difficoltà.

  • 2 incontri della durata di 2 ore circa.

I protocolli di intervento in ambito valutativo seguono i principi stabiliti dalla Consensus Conference (2007), dalle Linee guida e dalle Raccomandazioni cliniche DSA documento d’intesa P.A.R.C 2011.

Il percorso è strutturato come segue:

  • Colloquio anamnestico
  • Valutazione con l’utilizzo di test standardizzati:

 Diagnosi di primo livello con somministrazione di prove di apprendimento

Diagnosi di secondo livello con somministrazione di eventuali prove di approfondimento.

  • Colloquio di restituzione con relazione finale
  • Proposta di trattamento

CHIEDI UNA CONSULENZA

Psicologa Antonella Sola

3338414200

antonella.sola@outlook.com

Compila il form

    WhatsApp chat