#Disortografia

Cara maestra,
quando mi chiedi di scrivere un racconto e lo faccio, ti chiedo di non indicarmi gli errori, penna rossa, verde o bu, so già da me che sono capace a fare solo errori.
Mettiti in ascolto, fai un bel respiro, via la penna e leggi.
Se continui a correggere gli errori, perdi il senso di quello che ho scritto e non “senti”più quello che ho da raccontare…
So fare tante cose e mi piace scrivere, il resto dipende anche da te.
#Disortografia #DSA #Cambiaprospettiva

Se sei alla ricerca di materiali didattici

Accedi gratuitamente alle risorse didattiche

Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla Newsletter

    Ti è piaciuto l'articolo?

    Condividilo!

    Clicca Mi piace!

    Salva su Pinterest

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    WhatsApp chat